Ray Ban Rb3183 Silver

Ray Ban Rb3183 Silver

Dopo la morte del nobile padre, la bella Cenerentola vive come una serva nella dimora di famiglia, succube della matrigna, la perfida Lady Tremaine, e delle bruttissime sorellastre Anastasia e Genoveffa. Pur consolata dall’affetto delle creaturine che popolano la casa, tra cui i topolini Giac e GasGas e il fido cane Tobia, la ragazza ha un sogno, di quelli veramente chimerici: sposare un principe e vivere felice e contenta per tutta la vita. Quando un giorno si diffonde la notizia che il Re ha indetto un grande ballo, perché il figlio trovi tra le giovani del regno la sua sposa, Cenerentola sente che quella è l’occasione che aspettava.

Vivendo dall’altra parte i rapporti familiari, anche solo in nome della finzione, ti rendi conto di quanto sia difficile crescere un figlio e sacrificarsi per dargli una vita migliore. Quanto nella vita sia importante quello che si ha ma quello in cui si crede, lo stare insieme, la reciproca conoscenza.Chi è invece Mario?Francesco Venditti: Mario è un idealista, uno che ha sacrificato la serenità, l’amore, e tutto ciò che può esserci nella vita di un venticinquenne normale per cercare di cambiare il mondo con energia e forza. Dopo anni di grandi sforzi e di lotte operaie, scopre però che vicino al sogno di cambiare il mondo può esserci posto anche per una donna e un amore.

La chiamano Miss America e ha un corpo da modella ma fa solo l’attrice. E questo mestiere sembra riuscirle piuttosto bene. Anche se molto giovane, è determinata ad ammaliare il pubblico di tutto il mondo, e dopo aver interpretato la scorbutica Shannon in Lost, si prepara alla conquista di Hollywood.Debutta al cinema nel 2001 con il piccolo film Rachel’s Room che la rende popolare tra le giovanissime perché facilmente si identificano con il suo personaggio sognatore, alle prese con i primi turbamenti adolescenziali.

I due iniziarono a lavorare insieme dal 1976: il loro primo successo sul grande schermo come sceneggiatori fu nel 1977 col road movie Il bandito e la ‘madama’, interpretato da uno scatenato Burt Reynolds. I due collezioneranno poi una serie di plot e di sceneggiature di successo che si trasformeranno in molte puntate di alcune serie televisive di grande successo nei primi anni Ottanta negli Stati Uniti. Il vero successo di pubblico lo ottengono con la commedia del 1980 Soldato Giulia agli ordini, storia di una ricca vedova che decide di arruolarsi nell’esercito interpretata da una frizzante Goldie Hawn: per questa sceneggiatura i due ebbero una Nomination all’Oscar.


Leave a Reply

Commenti recenti

    Archivi

    Categorie