Ray Ban New Wayfarer Honey And Black

Ray Ban New Wayfarer Honey And Black

Giovanni Piperno nasce a Roma il 28 gennaio 1964. Dopo la maturità classica, segue un corso triennale di fotografia dell’Istituto Europeo di Design e poi un seminario di fotografia con Leonard Freed dell’Agenzia Magnum.Agli inizi degli anni Ottanta comincia a lavorare come fotografo per alcuni quotidiani italiani, poi nel 1987, lavora come aiuto e assistente operatore in spot pubblicitari italiani e internazionali.L’anno seguente passa al grande schermo diventando operatore per Terry Gilliam in Le avventure del Barone di Munchausen con John Neville, Eric Idle, Sarah Polley, Oliver Reed, Uma Thurman, Valentina Cortese e Jonathan Pryce. In seguito, collaborerà anche con Martin Scorsese, Nanni Moretti, Tarsem Singh, Moshe Brakha, Riccardo Milani, Dante Spinotti e tanti altri sia in veste di fotografo di scena (come nel caso di Una vita scellerata del 1990 con Max von Sydow) e sia come caricatore alla cinepresa (come Dellamorte Dellamore del 1994 con Rupert Everett).Nel 1992 comincia a co produrre e co dirigere videoclip e documentari con Laura Muscardin e dal 1999 al 2001 con Agostino Ferrente (Intervista a mia madre, 2000).Nel 1997 ha abbandonato il lavoro di assistente operatore per dirigere programmi televisivi e documentari, anche brevi come Il mio nome è Nico Cirasola (1998), dove il regista fa un divertente ritratto di se stesso fra spezzoni dei suoi film e le testimonianze delle persone che lo hanno conosciuto, e Il mio nome è Mario (1999), che racconta la storia di un disoccupato pugliese che per racimolare qualche soldo fa il custode in un presepe all’aperto.La candidatura ai David di DonatelloNel 2003 realizza il suo primo documentario lungo L’esplosione che viene candidato ai David di Donatello.Nel 2006 arriva This is My Sister e due anni più tardi Cimap! Cento Italiani Matti a Pechino (2008), resoconto di un viaggio in treno da Venezia a Pechino affrontato da 77 pazienti di una clinica psichiatrica.

Da li a paco cadde anche la Repubblica di Salo e lo stesso Mussolini fu catturato e ucciso mentre tentava di fuggire in Svizzera. Ma la guerra continuava in oriente dove il Giappone non intendeva arrendersi. Truman, succeduto a Roosvelt, decise allora di impiegare la bomba atomica per porre fine al conflitto: e così fu..

Johnny Galecki è celebre soprattutto per la sua interpretazione di The Big BangTheory, grazie alla quale ha ottenuto una candidatura all’Emmy e ai Golden Globes e in cui interpreta Leonard, un giovane brillante e intelligente che riceve una lezione di vita (soprattutto sulle donne) dal suonuovo vicino, Penny.Galecki è conosciuto e amato dal pubblico televisivo anche per il ruolo di David della lunga e fortunata serie televisiva Pappa e ciccia, ruolo che gli è valso un premio Young Artist. Restando al piccoloschermo ricordiamo la commedia My Boys, e un piccolo ruolo in My Name is Earl.Nel 2008, Galecki ha interpretato il film di Peter Berg Hancock, con Will Smith, Charlize Theron eJason Bateman. Tra gli altri suoi film ricordiamo The Opposite of Sex L’esatto contrario del sesso,Bounce, e Happy Endings; Vanilla Sky di Cameron Crowe; i film dell’orrore So cosa hai fatto e The Ring 3.Galecki ha alle spalle numerosi ruoli teatrali tra cui ricordiamo il recente spettacolo portato in scena a Broadway, diretto da Douglas Carter Beane e candidato al Tony “The Little Dog Laughed”, per il quale nel 2007 ha vinto il premio Theater World Award per il migliore debutto a Broadway.Restando al palcoscenico ricordiamo “The Drawer Boy” e “Pot Mom” in scena al famoso Steppenwolf Theater di Chicago; “The Member of the Wedding” (candidato al premio Joseph Jefferson); e “Galileo” (al Goodman Theater), solo per citarne alcuni..


Leave a Reply

Commenti recenti

    Archivi

    Categorie