Ray Ban New Wayfarer 2132 Precio

Ray Ban New Wayfarer 2132 Precio

Negli Anni Settanta, diventa infatti la fidanzata del Segretario di Stato Henry Kissinger! Prima donna a condurre come ospite il celebre show televisivo “Saturday Night Live”, recita con Ernest Borgnine in The Adventurers (1970) e quando Mike Nichols ha bisogno di una ragazza leggermente spudorata per il ruolo da coo protagonista ne Conoscenza carnale (1971), con Jack Nicholson, è lei che cerca, ricordandosi di quel certo provino che aveva fatto per Il laureato!Partner di Gene HackmanLavora soprattutto con Gene Hackman: Il giorno dei lunghi fucili (1972), Stringi i denti e vai! (1975) e Il principio del domino La vita in gioco (1977). Ma si aggiungono alla sua filmografia: Niente può essere lasciato al caso (1974) con James Mason, Il vento e il leone (1975) di John Milius con Sean Connery ed E ora: punto e a capo (1979) con Burt Reynolds, grazie al quale sfiorerà un Oscar come miglior attrice non protagonista, che andrà però a Meryl Streep per Kramer contro Kramer.Moglie di Louis MalleDopo l’incontro fulminante con il regista Louis Malle, lo sposa il 27 settembre 1980, diventando la sua compagna di vita fino alla morte del celebre autore (il 23 novembre 1995), nonché madre di sua figlia Chloe Malle. George Cukor si innamora di lei e la impone come protagonista de Ricche e famose (1981) e Richard Attenborough ne la fa risplendere nel kolossal Gandhi (1982) accanto a Ben Kingsley e Martin Sheen, candidandola ai BAFTA come miglior attrice non protagonista.

Nel 2011 torna nella commedia indipendente Mosse vincenti e nel 2013 è nel film di Zaccariello con Enrico Brignano Ci vediamo domani. Ma oggi, il mestiere di caratterista non è la sola cosa che tiene impegnata la mente di Burt Young, è infatti il proprietario di un ristorante di New York City ed è autore di ben due piece teatrali: “SOS” e “A Letter to Alicia and the New York City Government From a Man With a Bullet in His Head”, giusto per non farsi mancare niente.Spinti dalla voglia di tornare nel Midwest americano teatro di scena di Bix e di altri film girati nello Iowa per realizzare un progetto che fosse appetibile su scala internazionale, hanno trovato a Davenport la location perfetta per ambientare un horror intriso di sospetto e follia. “Tempo fa avevo scritto un romanzo breve intitolato ‘Il nascondiglio’ (pubblicato dalla Piccola Biblioteca Oscar Mondadori, NdR)” spiega il regista, “e ad esso è direttamente ispirato questo film incentrato su una diceria riguardante una vicenda torbida e cupissima che aleggia su una casa in cui una donna italiana tenta improvvidamente di aprire un ristorante italiano.


Leave a Reply

Commenti recenti

    Archivi

    Categorie