Ray Ban 2140 Prescription Sunglasses

Ray Ban 2140 Prescription Sunglasses

Pesano ancora in Nord America ( 9%) la ristrutturazione dei canali sportivo e retail di Oakley e i cambiamenti nel business LensCrafters, spiega Luxottica.Nella suddivisione per canali distributivi, poi, la divisione Wholesale, in miglioramento rispetto al secondo trimestre, registra un fatturato in calo del 3,7% a cambi correnti, mentre il business retail ha registrato una flessione del 3,3% a cambi correnti. Le vendite omogenee sono in calo del 5,1% a seguito degli eventi straordinari e dell’evoluzione del modello di business di LensCrafters.Il gruppo conferma, comunque, le previsioni per l esercizio 2017: Grazie al ritorno alla crescita delle prime settimane di ottobre e alla solida redditività e generazione di cassa nei nove mesi, confermiamo l’outlook per il 2017. Siamo fiduciosi che le tante iniziative poste in essere nell’ultimo biennio possano portare un’accelerazione della crescita nel 2018 commentano Leonardo Del Vecchio, presidente esecutivo, e Massimo Vian, amministratore delegato Prodotto e Operations di Luxottica.Le tante iniziative adottate nell’ultimo biennio stanno portando benefici evidenti, come nel caso della policy’ che in Nord America sta dando forte impulso alla crescita a doppia cifra di Ray Ban nel sole e online hanno aggiunto Il successo di OPSM in Australia è un ulteriore esempio di iniziativa strategica realizzata dal Gruppo con coerenza e determinazione.

Attore televisivo e cinematografico australiano dal viso rude, che pare essere rubato ai film western o polizieschi, è entrato nel circuito hollywoodiano, dove è riuscito ad accaparrarsi anche alcune parti da protagonista in grandi produzioni e blockbusters.Deciso a non seguire le orme paterne e a sognare Hollywood, a venticinque anni, comincia a recitare nelle serie tv australiane (Murder Call, Wildside, la soap Home and Away, Blue Heelers Poliziotti con il cuore, All Saints, la fantascientifica Farscape, White Collar Blue e Stingers).Le apparizioni nel piccolo schermo americanoTrasferitosi in America alla ricerca di una maggiore popolarità, trova il ruolo di Tommy Caffee nella serie tv della Showtime Brotherhood Legami di sangue. Nel 2010, entra nel cast del thriller Le paludi della morte e, nel 2012, è il soldato Dan in Zero Dark Thirty e uno dei protagonisti di Lawless. Antagonista di Leonardo DiCaprio in Il grande Gatsby (2013), dove veste i panni di George Wilson, ha finalmente il ruolo di protagonista in Apes Revolution Il pianeta delle scimmie (2014) e parallelamente sarà John Connor in Terminator 5.


Leave a Reply

Commenti recenti

    Archivi

    Categorie