Prezzo Ray Ban Polarizzati

Prezzo Ray Ban Polarizzati

Debutta sul palcoscenico nel 1960 e per vent’anni lavora presso la Royal Shakespeare Company, la più prestigiosa compagnia d’arti drammatiche inglese. A metà degli anni 70 alterna il palcoscenico teatrale con presenze in serie e miniserie televisive. La prima partecipazione ad un film importante è nel 1981 con Excalibur di John Boorman.

Una volta cresciuto si diletta a far divertire la clientela di numerosi villaggi turistici del sud Italia. Nel 1993, a Taormina, mentre sta lavorando come animatore, incontra Valentino Picone, lì per trascorrere qualche giorno di vacanza. I due diventano subito grandi amici e decidono di fondare un trio di cabaret assieme alla collaborazione di Salvatore Borrello.

Un gruppo di esploratori è alla ricerca di esemplari di animali esotici da esibire in uno spettacolo che un impresario sta allestendo alle porte di Tokyo. L’escursione in un’isola sconosciuta dà ottimi risultati e il “pezzo forte” è uno strano uovo dal quale nasce una insolita creaturina, simile ad un incrocio tra un sauro e un pappagallo. Il piccolo, cui viene dato il nome di Gappa, è figlio di due giganteschi mostri i quali mossi dall’istinto della stirpe si mettono ben presto alla sua ricerca.

Ambientato nel mondo glamour della Londra ‘anni 50, il rinomato stilista Reynolds Woodcock (Daniel Day Lewis) e sua sorella Cyril (Lesley Manville) sono il centro del mondo della moda britannica, vestendo la nobiltà, le star del cinema, le ereditiere, esponenti dell’alta società, dame e debuttanti con lo stile unico della House of Woodcock. Le donne entrano e escono dalla vita di Woodcock, regalando allo scapolo d’oro ispirazione e compagnia, finché non incontra una donna giovane e di carattere, Alma (Vicky Krieps), che presto diventa un punto fisso nella sua vita, come musa e come amante. La sua vita, prima controllata e pianificata con cura e cautela, viene lentamente distrutta dall’amore.

Il simpatico seduttore dall’occhio malandrino è capace di grande impegno e serietà. Clooney ci narra dell’ieri con davanti una chiara visione dell’oggi prendendosi anche una piccola soddisfazione che farà contenta una parte del pubblico: in questo film si fuma, accanitamente, in continuazione. Che sia una voluta scelta ‘politically uncorrect”?Per intrattenersi piacevolmente, con una sceneggiatura ben orchestrata, interpretazioni di alto livello medio, una regia professionale con qualche movimento che cattura l’attenzione in modo particolare trucchi del mestiere che un regista fa bene a conoscere e utilizzare un ottimo film.


Leave a Reply

Commenti recenti

    Archivi

    Categorie